sabato 19 maggio 2012

Mini giardino Zen


Questa volta, una mia amica (sempre quella che mi aveva chiesto di farle l’espositore per le fate) mi ha chiesto di realizzargli un mini giardino Zen.
Il primo che ho costruito (il secondo me l’ha richiesto un mio amico dopo aver visto il primo modello) è composto da una struttura in legno con all’interno uno spazio per la sabbia, dentro la quale oscilla un pendolo in quarzo, tutto circondato da una cornice contenente delle pietre burattate (quarzo bianco, quarzo rosa, ecc).



Ho ricavato nella struttura di legno uno spazio per mettere un “rastrellino” in legno che viene usato per spianare la sabbia.
Invece il secondo modello l’ho realizzato con una struttura più grande, ho ricreato anche qui la cornice con le pietre più grandi, ho attaccato il pendolo ed ecco fatto il giardino Zen.



Per renderlo più dettagliato questa volta ho ricreato delle strutture in stile giapponese su cui ho disegnato dei caratteri.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Se il blog ti è piaciuto votami qui