domenica 15 maggio 2011

Drakkar vichingo




Questo modello in scala 1/72 raffigura un Drakkar Vichingo, in particolare il modello della nave di Gokstad, completo di equipaggio.
I Drakkar Vichinghi erano caratterizzati da una forma lunga, molto stretta di larghezza e slanciata. La particolarità della sua forma e il basso pescaggio consentono al Drakkar di avere un’elevata velocità di navigazione e gli consentono di percorrere con agilità fiumi molto bassi e di arrivare quasi fino a riva.
I Drakkar erano di due tipi:
· La Snekke: è la più piccola imbarcazione vichinga e veniva usate in acque poco profonde;

· Il Drakkar dragone: usato per la navigazione in mare aperto e per l’attività di razzia e saccheggio.
La propulsione del Drakkar era data dalla vela (usata per le lunghe tratte) oppure dai remi. Essendo il Drakkar un’imbarcazione di piccola grandezza, non c’erano le panche per i vogatori ed essi si sedevano sopra i loro bauli con i loro oggetti personali.
Sulla sommità dell’albero della vela c’era un segnavento che consentiva di orientare la navigazione al vento.


                                                                                                                                                                       


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Se il blog ti è piaciuto votami qui