mercoledì 4 maggio 2011

Giannizzeri




Questi figurini in scala 1/72 raffigurano un reparto di Giannizzeri Ottomani del XVI  - XVII secolo.
I Giannizzeri erano truppe di fanteria che componevano la guardia personale del Sultano Ottomano e fu abolita nella prima metà del 1800.

Inizialmente questo corpo era formato da cristiani e altri prigionieri di guerra in quanto gli Ottomani per ragioni di orgoglio sociale, non accettavano di combattere nella fanteria. I giannizzeri furono il primo esercito regolare ottomano che rimpiazzo le truppe tribali.
Questi soldati venivano presi fin dai bambini e addestrati all’arte della guerra (come per i soldati Spartani) e arrivavano soprattutto dalle regioni schiave dell’Impero Ottomano di allora: Albania, Grecia e Ungheria.
La specialità principale di queste truppe era il tiro con l’arco che fu messo in disuso all’avvento dei fucili.
Col passare dei secoli questo corpo si distinse in molte battaglie e acquistò prestigio al punto che le famiglie Ottomane fecero a gara per far entrare i propri figli all’interno di questo corpo. E nell’800, con l’avvento dell’artiglieria e dei fucili, questo corpo di soldati fu abolito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Se il blog ti è piaciuto votami qui