mercoledì 20 aprile 2011

Caronade

La caronada o carronata era un tipo di cannone ad avancarica a corta gittata usata dalle marine europee dalla seconda metà del 1700 ai primi decenni del 1800.

Le coronade furono ideate per ovviare ad alcuni problemi operativi dei cannoni lunghi. Questi problemi erano:

·         Le caronade pesavano molto meno rispetto ai cannoni tradizionali e quindi si risparmiava sul costo del materiale;

·         Per gestire le caronade c’era bisogno di meno persone e lo spazio per armarla e puntarla era minore rispetto a quello per la gestione dei cannoni lunghi, in quanto le caronade essendo montate su affusti a slitta leggermente inclinate, durante il rinculo venivano “spinte” all’indietro e grazie sia al loro peso che al piano inclinato, ritornavano in posizione.

Durante l’impiego delle caronade il modo di combattere era un combattimento ravvicinato (in quanto non aveva una lunga gittata); man mano che si sviluppò la tecnologia navale le caronade andarono a sparire perché con navi più grosse e resistenti, con le fiancate delle navi rinforzate, con l’invenzione di cannoni lunghi più precisi e con un aumento considerevole della gittata,  le caronade non servivano più.

In questa sezione si trovano due esempi di caronade: quella Inglese e quella Francese.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Se il blog ti è piaciuto votami qui