lunedì 4 aprile 2011

Torre ariete romana



Questo modellino in scala 1/22 rappresenta una ricostruzione di una torre ariete romana.
L’ariete era una macchina da assedio usata per demolire tratti di mura delle città fortificate.
Esistevano diversi tipi di ariete, quelli con coperture rivestite di pelli di animale su ruote, quelli trasportati dai soldati e spinti dalle forze delle braccia, ecc..
 Questo modello fu inventato dai romani e venne costruito e usato durante l’assedio delle città di Giotapata e di Rodi. Data la sua mole, questi modelli di arieti venivano costruiti sul luogo dell’assedio e gli scrittori del tempo a seguito delle legioni romane raccontano che per muoverlo e abbattere le mura ci vollero 6000 legionari.
L’ariete era costituito da un palo di frassino alla cui estremità c’era un blocco massiccio metallico sospeso per mezzo di grosse fune o di catene.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Se il blog ti è piaciuto votami qui