lunedì 14 febbraio 2011

Diorama sulla Sfinge


Con questo mini-diorama ho voluto cimentarmi in una vera impresa, realizzare una sfinge. Dopo numerose idee su come darle espressione (anche perché non sono scultore) quella che mi sembrava più giusta era di prendere una sua foto, "tagliarla" in tante sezioni e realizzare per ogni sezione una base in legno. Incollati tutti i pezzi uno su l’altro si è formata la sfinge. Non l’ho rivestita esternamente perché i particolari del viso sono talmente piccoli, che applicando una copertura in gesso si sarebbero persi. Per  “incidere” i geroglifici sugli obelischi (anch’essi in legno) ho usato il pirografo con una punta sottile. L’effetto mi piace anche se assomiglia di più all’aspetto che ha oggi rispetto a quello che aveva nel 3500 A.c.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Se il blog ti è piaciuto votami qui